Project xCloud: la versione preview del cloud gaming di Microsoft arriva in Italia Leave a comment

[ad_1]

Microsoft Project xCloud il nuovo servizio di cloud gaming per l’universo Xbox. Dopo aver raggiunto gli utenti d’oltreoceano comincia ad essere disponibile in Europa Occidentale: Microsoft, infatti, fa sapere che sono stati inviati i primi inviti alla preview in Germania, Francia e Paesi Bassi e che, dalla prossima settimana, cominceranno ad arrivare anche ai giocatori in Belgio, Danimarca, Finlandia, Irlanda, Italia, Norvegia, Spagna e Svezia.


Project xCloud


I residenti allinterno degli 11 Paesi dellEuropa Occidentale menzionati sopra che desiderano partecipare alla preview di Project xCloud per Android possono registrarsi a questo link.


Di seguito i requisiti fondamentali per essere ammessi allanteprima:


  • Un Account Microsoft e un Xbox gamertag. Se al momento non disponi di un Account Microsoft o di un Xbox gamertag, puoi crearne uno al seguente link.
  • Uno smartphone o tablet Android con sistema operativo Android 6.0 o versioni successive con Bluetooth versione 4.0.
  • Un controller wireless per Xbox One abilitato per il Bluetooth. Se non si sicuri che il proprio controller Xbox One supporti il Bluetooth, possibile fare riferimento a questo articolo di supporto.
  • Accesso a Wi-Fi o connessione dati mobile che supporti una velocit di download di 10Mbps, simile al video streaming. Se si utilizza una connessione Wi-Fi, si consiglia una connessione a 5Ghz.


Microsoft puntualizza che Project xCloud una nuova tecnologia e che queste prove costituiscono unopportunit per testarla e migliorarla, raccogliendo il feedback degli utenti. fondamentale per Xbox che i giocatori prendano parte a questo viaggio per poter imparare da loro e dalle loro esperienze in unampia variet di contesti duso e scenari del mondo reale. A causa dellimpatto sulla larghezza di banda e del sovraccarico delle reti nazionali dovuto al grosso volume di persone che sono a casa, Xbox sta adottando un approccio ponderato e responsabile per aiutare a garantire laccesso a Internet, includendo inizialmente solo un numero limitato di persone nellanteprima e coinvolgendo altri giocatori nel corso del tempo.

[ad_2]

Source link

Leave your vote

739 points
Upvote Downvote

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

close

Add to Collection

No Collections

Here you'll find all collections you've created before.